Rev. Dott. Roberto Rosso

Il Rev. Roberto Rosso nasce ad Asti nel 1976. Vive e lavora a Torino, dove perfeziona i suoi studi con una laurea in Storia della Filosofia (2004) ed una in Discipline Psicosociali (2016). Dal 2004 si fa promotore del primo nucleo di interesse attorno all’Unitarianesimo in Italia. Dell’interesse per la tradizione unitariana transilvana di questo primo periodo sono un felice riflesso la traduzione italiana del Catechismo Unitariano Ungherese (2005) e la redazione e promozione del Manifesto d’Avignone (2007).
Entrato in seminario nel 2006, riceve una particolare benedizione pastorale dalla Bela Bartok Church di Budapest nel 2008 e, nello stesso anno viene ordinato ministro unitariano a Copenhagen
Nel lungo periodo intercorso tra la Dichiarazione di Modena (2009) e l’approvazione dello Statuto della Comunione Unitariana Italiana (2017), si è speso per l’integrazione delle diverse anime dell’unitarianesimo universalista e la creazione di una prima comunità nazionale
Ha avuto l’onore di predicare dai più prestigiosi pulpiti europei, tra cui ricordiamo le esperienze in Danimarca (2008), Ungheria (2008-2009), Transivania (2014) e Regno Unito (2017)
E’ autore di diversi libri e articoli.
Tra le sue opere ricordiamo
Accontentiamoci di una Nuvola (2011),
Al Caffè con Marco (2016)
e con Lawrence Sudbury Introduzione al Cristianesimo Unitariano (2012),

Please follow and like us: